Giovanni

Zoli
Orafo e Scultore
Sono un giovane orafo e scultore nato a Camposampiero nel 1996. All’età di quattordici anni mi sono avvicinato al mondo dell’arte frequentando il Liceo Artistico “Pietro Selvatico” a Padova. A scuola ho intrapreso l’arte dei metalli e dell’oreficeria, prima grande passione nonché attività di famiglia da molti anni. Nel periodo che va dal 2010 al 2015 ho sperimentato le tradizionali tecniche dell’oreficeria, dell’incisione a bulino e dell’incastonatura; avendo la fortuna di poter far pratica anche all’interno della Gioielleria/Laboratorio di mio padre. In poco tempo ho acquisito una notevole capacità tecnica-artistica eseguendo lavorazioni interamente manuali. In concomitanza agli studi il mio pensiero ha cominciato ad evolversi e a maturare, sentendo la necessità di esprimere la mia arte non solo attraverso i metalli nobili e le pietre preziose, ma anche attraverso il legno, la pietra, il bronzo, la terracotta. Ed è proprio questa poliedricità, legata alla voglia insita di sperimentare tecniche e materiali diversi, che nel 2018 ho avuto l’opportunità di aprire un atelier dove espongo tutte le mie opere, un luogo dove confluisce il mio linguaggio espressivo, dove gioielli e monili si intervallano a piccole sculture in bronzo realizzate a cera persa, o ad imponenti figure scolpite con vigore e tenacia nei tronchi di legno o modellate in terracotta.
Image
@orafo_zoligiovanni
gioielleriazoli1976@gmail.com
| Scopri di più... soffermandoti sull’opera con il cursore